Una mappa, venti storie, un gioco. Un percorso immersivo e affascinante nelle vie del borgo di Lugnano in Teverina.
 

Home

Punto di accoglienza e partenza percorso gioco: Spazio Verdecoprente (ex scuole medie)

ingresso scalinata parcheggio vicolo dell’Ospedale Lugnano in Teverina (Tr)

Info e prenotazioni: info@orienteeringdrama.org – 327 2804920

Dall’11 dicembre al 6 gennaio siamo a tua disposizione per consegnarti il materiale per fare il percorso. Una consegna su prenotazione, veloce e igienica, nel pieno rispetto dell’ultimo DPCM e della normativa regionale dell’Umbria per la pandemia Covid 19. la fruizione del percorso è individuale, per i gruppi la prenotazione è obbligatoria.
La durata è di circa 2 ore

Il progetto ti invita a seguire un percorso nel borgo, fisico e audiovisivo, in totale autonomia, in forma individuale, o con la tua famiglia. Una volta preso il materiale potrai effettuare il percorso-gioco quando vorrai. Basterà avere uno smartphone, auricolari personali, e scarpe comode. Ricorda di scaricare l’app per la lettura dei QR Code, che ti portano all’ascolto delle storie narrate da Roberto Giannini e Rossella Viti con le musiche di Marco Schiavoni.
Chiama Roberto al 327 2804920 per prendere un appuntamento. Ti sarà consegnata la sacchetta in stoffa completa della bellissima mappa disegnata da Monica Bracciantini e di altre indicazioni sul progetto.
Orienteering Drama è un progetto realizzato da Associazione Ippocampo. Un percorso turistico culturale, un’esperienza immersiva e interattiva rivolta a tutti.

 


Che cos’è?

20 tappe chiamate lanterne, 20 Qr code da scovare, un tappeto sonoro di voci e suoni. É così che ci si immerge nelle vie del borgo, nel teatro della vita. Orienteering Drama é attraversamento fisico di un territorio e insieme è pratica tecnologica, con l’uso dello smartphone e la lettura dei Qr code.
É una condizione in cui più stimoli si sovrappongono alla realtà che ci circonda, come quelle voci in cuffia che invitano a uno sconfinamento verso l’immaginario. Le storie che si ascoltano sono nate nel rapporto con i luoghi ma non li descrivono, anzi ti spingono altrove. Spirito di osservazione, disponibilità all’ascolto e piedi ben piantati per terra, sono i presupposti per godere di questa esperienza multi sensoriale. Il borgo e la sua quotidianità da una parte, le storie sussurrate all’orecchio dall’altra, la concretezza di una mappa tra le mani, per perdersi tra saliscendi, piazzette e gradini. Sulla mappa le lanterne indicano la strada, sono punti di controllo, di arrivo e ripartenza. Per il resto, il viaggiatore é solo, in una fruizione immersiva e interattiva. Orienteering Drama si ispira all’orienteering, uno sport che gli inglesi definiscono “correre giocando a scacchi”.
Ma il nostro percorso-gioco non é una gara, é piuttosto giocare a scacchi con le storie.


Come funziona?

Per accedere al percorso-gioco è necessario ritirare la mappa cartacea presso lo spazio verdecoprente, nel borgo di Lugnano in Teverina.
Nel rispetto delle misure anti Covid, é importante essere forniti di uno smartphone con auricolari /personali, con app già installata per lettura Qr code.
Una volta presa la mappa l’utente é autonomo.
Può quindi scegliere quando iniziare il percorso gioco, e con quali tempi effettuarlo.
A meno che non stia usufruendo di materiali forniti dall’organizzazione, in questo caso dovrà considerare i tempi per la riconsegna.

La durata stimata del percorso è di circa due ore. Il borgo è ricco di saliscendi e scalinate, ma alcune tappe sono accessibili a tutti.
Alla partenza sono disponibili indicazioni sulle lanterne accessibili.

 

brochure/italiano
english/brochure
manifesto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: