Percorso – Gioco

Punto di accoglienza e partenza percorso: Spazio Verdecoprente (ex scuole medie)
ingresso scalinata parcheggio vicolo dell’Ospedale Lugnano in Teverina (Tr)
Info e prenotazioni info@orienteeringdrama.org – cell. 327 2804920


Il percorso sarà attivo dal 1 agosto al 31 ottobre 2020la fruizione del percorso è individuale, per i gruppi la prenotazione è obbligatoria.
La durata del percorso è di circa 2 ore

Il percorso è caratterizzato da elementi che si ispirano allo sport d’orientamento: azione, esplorazione e osservazione, e al drama, ‘storie in azione’, qui affidate alla multimedialità. Fornito di una mappa cartacea appositamente creata, l’utente è invitato a seguire un percorso nel borgo medioevale di Lugnano in Teverina, dove si nascondono venti Qr code. Ognuno di questi, aperto con la app, svela storie, reali e immaginarie, con testi e musiche da ascoltare in cuffia, che fanno riferimento a diversi attrattori, tra cui: borgo medioevale, Collegiata S. Maria Assunta, Museo Civico: Necropoli dei bambini di Poggio Gramignano e Grande Guerra, complesso di San Francesco. L’elemento fisico richiesto dal percorso e l’interazione con strumenti e tecnologie sia analogiche che digitali, generano un’immersione e una sovrapposizione di stimoli che trasportano l’utente in uno spazio nuovo, originale, dove diventa autore del proprio percorso, scoprendo luoghi, segni e simboli, ascoltando storie. Scegliendo i propri tempi di percorrenza.

Modalità e durata del percorso-gioco: fruibile da utenti singoli o coppie di ogni età (minorenni accompagnati). Aperto nei weekend da fine luglio 2020 a ottobre, gli altri giorni e fino a dicembre é aperto su prenotazione. Compatibilmente con le disposizioni governative e regionali legate alla situazione Covid 19. Il percorso è gratuito fino a ottobre. In versione bilingue.

Orienteering Drama

  • Promuove la conoscenza del patrimonio culturale e ambientale in maniera piacevole e coinvolgente, in una fruizione personalizzata del bene culturale.

  • É uno strumento flessibile e funzionale a una strategia permanente di valorizzazione territoriale, in cui si va ad integrare come proposta di turismo culturale di tipo esperienziale.

  • É rivolto a un ampio target di utenza, dal camminatore solitario alle famiglie, dallo sportivo ai gruppi scolastici.

  • Oltre ad essere finalizzato alla valorizzazione di attrattoti culturali e naturali Orienteering drama offre la possibilità di segnalare anche le produzioni, l’artigianato e altri progetti imprenditoriali locali.

     

brochure Italiano
brochure english

What the Orienteering Drama path is?

20 stages called lantems, 20 OR codes to find, a sound “carpet” of voices and sounds. This is the way in which we will immerse ourselves in the streets of the village, in the theater of life Orienteering Drama is the physical crossing of a territory, at the same time it is technological practice, thanks to the use of a smartphone and the reading of the OR code.
It is a condition in which multiple stimuli overlap with the reality that surrounds us, such as those voices on headphones that invite us to cross over into the imaginary world. The stories you will hear were bom from the relationship with the places but they don’t describe them, rather they push you elsewhere.
Spirit of observation, willingness to listen and feet firmly planted on the ground are the prerequisites for enjoying this multisensory experience. The village of Lugnano in Teverina and its daily life on one side, the stories whispered into the ear on the other side, the concreteness of a map in your hands to get lost among ups and downs, squares and steps.
On the map, the lantems declared the street, they are points of control, arrival and departure. For the rest of the route the traveler is alone, in an immersive and interactive fruition. Orienteering Drama is inspired by the sport discipline of Orienteering that the British call “running playing chess”. But our path-game is not a race, it is rather something like play chess with stories.